Ti trovi in:

La fauna presente nel territorio è molto eterogenea a causa della ricchezza di ambienti e della presenza di diversi ecosistemi naturali. L’importanza della fauna in quest’area è riconosciuta da sempre a livello internazionale e l’istituzione del SIC è la conferma. La fauna presente nell’area rappresenta una percentuale importante delle specie presenti in tutta la regione, essa può essere considerata come una rappresentazione dello stato faunistico complessivo della Sardegna. Il numero di specie di vertebrati che si riproducono nell’area è una percentuale alta rispetto al numero delle specie di tutta la regione. Molte specie sono endemiche solo della Sardegna, altre hanno quivi il loro areale di maggiore estensione. Complessivamente sono state individuate 107 specie appartenenti a diversi gruppi tassonomici, con una preponderanza degli uccelli 63 specie, alcuni rettili 15, 4 anfibi, 21 mammiferi e 3 invertebrati. L’alto numero di uccelli individuato è dovuto principalmente al fatto che gli uccelli hanno generalmente un alto numero di specie protette ma anche al fatto che nell’area di studio abbiamo la presenza di diverse zone importanti per la nidificazione delle specie protette. Gran parte delle specie è presente in gran numero e per tutto l’anno altre occupano l’area solo per una parte dell’anno o sono solo sporadiche: di passo oppure occasionali.